RULLO FLAP IN OSSIDO DI ALLUMINIO IMPREGNATO

I rulli lamellari in tessuto non tessuto abrasivo utilizzati nel settore del PCB e non solo, possono essere trattati con una resina sintetica che rinforza il rullo, ne migliora il rendimento e rende possibile l’adattabilità a diverse fasi applicative.

Le grane del tessuto non tessuto abrasivo si evidenziano con delle sigle, in particolare quelle che sono state a voi offerte sono:

AVF che sta per abrasivo in OSSIDO DI ALLUMINIO in grana 320.

La sigla D11 corrisponde alla durezza del rullo ed è così specificata in quanto definisce il numero di lamelle che occorrono in quella determinata grana per ottenere la densità richiesta.

In pratica più la grana è fine più occorrono lamelle per ottenere la densità richiesta.

    Foto prodotto